Progetti

Progetti Clinici Integrati

 

...spazio alla progettazione clinica integrata....

 

-- Disturbi Psicogeni dell'Alimentazione.--

Già nella carta di Ottawa, del 1986, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, indica le linee guida, per favorire la promozione della salute, ossia, per favorire quel processo che consenta ad ogni persona, di esercitare un maggiore controllo della propria salute, per poterla così migliorare. La salute, vista non come obiettivo di vita, bensì come risorsa di vita, e come uno stato di completo benessere fisico, mentale, e sociale, continua...

 

-- Uditori di voci.--

Grazie alle psicologie del profondo di Freud e di Jung, disponiamo di un più completo modello di noi stessi. Ora concepiamo la nostra natura psicologica come qualcosa di naturalmente suddiviso in parti e in fasi, come un composto di livelli storici antichi e più recenti, di varie zone e strati evolutivi, di molti complessi e persone archetipiche. Non siamo più esseri singoli, bensì composti da una molteplicità di parti: bambino malizioso, eroe o eroina, autorità vigilatrice, psicopatico, associale e cosi via. E avendo infine compreso che ciascuno di noi è normalmente un flusso di figure, non dobbiamo più sentirci minacciati dall’idea di personalità multipla. Io posso vedere visioni e udire voci, posso parlare con loro e sentirle parlare tra di loro senza per questo essere minimamente folle.” (James Hillman- Re-Visione della Psicologia, 1975), continua...

 

-- Asperger.--

“… NASA scientists are studying autistic savant Kim Peek, hoping that technology used to study the effects of space travel on the brain, will help explain his mental capabilities. Last week, researchers, had Peek who was the basis for Dustin Hoffman's character in the 1988 film "Rain Man'', undergo a series of tests, including, computerized tomography and magnetic resonance imaging, the results of which will be melded to create a three-dimensional look at his brain structure." continua...

 

 

--Diabulimia.--

Quando una persona con diabete di tipo 1, non prende abbastanza insulina, il livello di glucosio nel sangue aumenta. La mancanza di insulina, porta alla mancata conversione del glucosio in glicogeno per l'energia. Questo glucosio, viene poi perso nelle urine, e le calorie che contiene non vengono utilizzate. Superato un certo limite, il corpo risponde alla mancanza di immissione di energia, con la combustione del grasso corporeo, esaurito il quale, passa alla massa muscolare, infine, al tessuto degli organi principali. Questo processo, crea sottoprodotti noti come chetoni, che sono acidi e pericolosi per il corpo. Quando vi è un certo livello di chetoni nel “sistema corpo”, si sviluppa Chetoacidosi diabetica (DKA), continua...

 

 

--Pazienti Bariatrici e Post Bariatrici.--

Negli ultimi decenni, nel mondo occidentale, si sono sviluppate in maniera pandemica, così come dichiarato dall’OMS, due problematiche importanti, e costituenti un grosso ostacolo, al raggiungimento di quel tanto auspicato stato di benessere fisico, mentale e sociale. Parliamo dell’obesità, e dei disturbi alimentari psicogeni. Nel mondo occidentale, l’aumento della disponibilità di cibo, e le sempre più ridotte opportunità di dispendio energetico, hanno determinato la comparsa di problematiche con rilevanza sociale sempre più importante, legate al cibo, e al rapporto che una considerevole parte della popolazione, ha con il cibo e l’alimentazione in genere, continua...

 

 

 

Copyright © 2014 Dr. Vittorio Catalano all Rights Reserved